ASSOPINI IN MISSIONE A FORIO

giugno 17, 2014  //Blog, Blog Attualità//No comments

Associazione per la difesa dei Pini Mare e Territorio
e la valorizzazione del Patrimonio Ambientale dell’Isola d’Ischia

Via Jasolino – Banchina Olimpica, c/o Yacht Club Isola d’Ischia
3476697962

Comunicato Stampa
L’Associazione per la difesa dei Pini Mare e Territorio dell’isola d’Ischia è venuta a conoscenza dagli organi di stampa con vivo disappunto dell’intenzione da parte
dell’Amministrazione Comunale di Forio d’Ischia di procedere all’abbattimento di un numero considerevole di pini ultra trentennali siti in Via Borbonica.
Colti dalla contrarietà e su insistenza di un nutrito gruppo di residenti della zona, dopo un primo sopralluogo e la consultazione con i responsabili scientifici dell’Associazione si è richiesto e ottenuto un primo incontro con il Sindaco di Forio dott. Francesco Del Deo e altri responsabili comunali presso la sede municipale nella giornata di lunedì 16 giugno scorso. In tale sede si è appreso delle problematiche legate alla sicurezza del manto stradale, messo seriamente in dissesto a causa di radici affioranti degli alberi a dimora sui marciapiedi lungo la strada e vi si è riscontrata l’oggettiva emergenza causata dai naturali quanto pericolosi dossi.
Il Sindaco notiziava la delegazione, con il Presidente Dario Della Vecchia, dei suddetti dossi e deformazioni del manto stradale che in un passato recente hanno provocato
svariati incidenti in specie ai conducenti di ciclomotori, con gravi conseguenze alle persone e relativa responsabilità dell’Amministrazione. Le ultime manutenzioni e riparazioni del manto stradale hanno portato necessariamente a danneggiare e talvolta ad eliminare quasi del tutto le radici degli alberi – con grave danno ai medesimi –
mettendo a rischio la loro stabilità fino al punto che un grosso pino recentemente si è abbattuto sulla carreggiata durante ore notturne senza fortunatamente causare gravi
conseguenze.
La nostra Associazione che si occupa della tutela e della conservazione della flora tradizionale dell’isola, in particolare delle pinete, non può però essere insensibile al
progetto di abbattimento dell’Amministrazione pur rilevando che le motivazioni a tale abbattimento sono delle più valide e urgenti. Nell’incontro in questione con il Sindaco
Del Deo abbiamo quindi insistito sulla assoluta necessità di valutare nuovamente interventi alternativi, e comunque si è espressamente fatto presente che qualora sia
necessario tale intervento, non si può procedere ad un semplice abbattimento degli alberi senza immediatamente sostituire gli stessi abbattuti con altre essenze arboree in
grado di recuperare almeno le stesse quantità di ossigeno emesse dagli alberi tutt’ora in Via Borbonica. A questo fine l’Associazione ha dato ampia disponibilità a fornire
consulenza gratuita all’Amministrazione Comunale di Forio attraverso le professionalità presenti al suo interno (agronomi, architetti, biologi), così da garantire allo stesso tempo la qualità paesaggistica del territorio. Il Sindaco Del Deo, preso atto delle preoccupazioni espresse dall’Associazione e della disponibilità della stessa a fornire
all’Amministrazione tutto il supporto scientifico possibile, ha rassicurato la delegazione comunicando che già sono stati predisposti gli atti con i relativi impegni finanziari per procedere all’abbattimento e alla contemporanea ri-piantumazione delle aree con alberi scelti tra le essenze tradizionali della nostra flora.
L’Assopini Mare e Territorio, coerente con l’impegno a difesa del verde manifestata dal lavoro ventennale sul territorio isolano, vigilerà con grande attenzione sulla reale
volontà dell’Amministrazione di Forio di effettuare una corretta azione di sostituzione botanica a salvaguardia del patrimonio arboreo del Comune che amministra.